“Puer natus est nobis”: il 3 gennaio a Marittima il concerto per organo e tromba

MARITTIMA- Il 3 gennaio, alle 18.30, nella chiesa S.

Data:
27 Dicembre 2021

“Puer natus est nobis”: il 3 gennaio a Marittima il concerto per organo e tromba

MARITTIMA- Il 3 gennaio, alle 18.30, nella chiesa S. Vitale a Marittima risuonerà l’organo più antico del territorio dell’Unione dei Comuni, nell’ambito della rassegna “Natale corale- Musiche e storie di organi antichi”, organizzata dall’ente con la collaborazione dell’Istituto di Cultura Musicale J.S.BACH e la direzione artistica di Francesco Scarcella.

Realizzato nel 1784 dal napoletano Benedetto De Rosa e poi riaccomodato a fine Ottocento dall’organaro magliese Giuseppe Palma, l’organo sarà il protagonista del concerto dal titolo “Puer natus est nobis”: Leonardo Antonio Di Chiara, organo, e Antonio Mariani, tromba, spazieranno dal Cinquecento al Novecento, da Falconiero a Clarke, da Zipoli a Pachelbel, da Akeroyde a Prizeman, Taylor, Carr, Charpentier fino ad Ennio Morricone.

Ultimo aggiornamento

27 Dicembre 2021, 17:20